sabato 9 ottobre 2010

Campionato Giovanile Ciriacese 2010









Si è svolta sabato 16 ottobre 2010 la prima edizione del Campionato Giovanile Ciriacese di scacchi .


Nel salone dell'Istituto Troglia si sono affrontati 23 ragazzi di età compresa tra 8 e 14 anni; con la direzione tecnica del Circolo Scacchi, il torneo si è disputato come previsto sulla distanza di 7 turni. Erano in palio i titoli cittadini, quindi abbiamo assistito a sfide molto coinvolgenti, con molte partite che si sono decise all'ultimo minuto.

Come in tutte le manifestazioni organizzate del nostro circolo non sono mancati i tavoli per il gioco libero, così anche i genitori dei ragazzi hanno potuto cimentarsi in partite amichevoli.

Alla premiazione era presente il sindaco di Ciriè Francesco Brizio, che ha avuto parole di elogio per i ragazzi e per l'organizzazione; siamo stati onorati anche dalla presenza del Maestro Internazionale Folco Castaldo (rappresentante del Comitato Regionale Scacchi Piemonte), del Maestro Fabrizio Ranieri (consigliere della Federazione Scacchistica Italiana) e del Maestro Silvano Saccona.

Ecco le classifiche delle varie categorie (posizione e punti ottenuti)
Classifica per categoria: Cadetti (1996-1997)
1 6.0 Bullita Simone
2 5.5 Martinetto Mattia
3 4.0 Norbiato Simone
4 3.5 Prini Davide
5 2.0 Cimino Daniele

Classifica per categoria: Giovanissimi (1998-1999)
1 6.0 Palmieri Samuele
2 4.5 Martinetto Luca
3 4.5 Verzino Giacomo
4 4.0 Panaro Loris
5 4.0 Tulbure Marco
6 4.0 Di Falco Luigi
7 4.0 Bonino Luca
8 3.0 Nepote Giacomo
9 3.0 Aceto Tekalegne
10 3.0 Gianotti Federico

Classifica per categoria: Pulcini (2000-2001)
1 4.5 Bianco Alessandro
2 3.5 Cimino Giorgio
3 3.0 Merlo Emanuele
4 3.0 Bianco Stefano
5 2.0 Actis Marco

Classifica per categoria: Piccoli Alfieri (2002)
1 2.5 Grammatico Giorgia
2 2.5 Palmieri Gabriella
3 1.0 Abdyli Amel


Il torneo è stato organizzato in collaborazione con Amesty International, gruppo Italia 124 di Ciriè, che promuove la campagna mondiale "Io pretendo Dignità"; i partecipanti al torneo hanno potuto ricevere informazioni sulle attivita svolte in Italia e nel mondo.

Nessun commento:

Posta un commento