giovedì 2 maggio 2013

Torneo del quarantennale 27/4 - 1/5/2013


Dal 27/4 al 1/5 si è svolto il Torneo di scacchi del Quarantennale, organizzato dal Circolo Scacchi Ciriè per festeggiare i 40 anni di attività.

Per 5 giorni i locali dell'Istituto Troglia hanno ospitato 37 giocatori, suddivisi in 3 tornei in base alla categoria di appartenenza: torneo A con 10 giocatori con punteggio ELO > 1800, torneo B con 19 giocatori di categoria nazionale e punteggio < 1900, torneo C con 8 giocatori inclassificati e juniores.

Nel torneo principale primo classificato il maestro torinese Alberto Pulito (SST) con 5 punti, davanti al Maestro FIDE Fabrizio Ranieri (Ivrea) con 4.5 punti e Alexandru Cacinschi (SST) con 4 punti. Il Candidato Maestro ciriacese Giovanni Frassati si è imposto nella categoria 1800-1899.



Il torneo B è stato caratterizzato dalla presenza di un gran numero di giovanissimi, che hanno fatto valere la loro preparazione tecnica e la maggiore freschezza sulla distanza dei 5 giorni di gara: nella classifica finale troviamo ben 8 ragazzi Under 16 nei primi 10 posti.

Nella lotta per la prima posizione ha avuto la meglio la giovane eporediese Isabella Gennaro che ha superato per un soffio Federico Nastro (SST): 5 punti a testa, parità anche nel Bucholz-1 (18.5), ha deciso 1/2 punto nel Bucholz totale. Al terzo posto Ivan Gallo (SST). Il ciriacese Alessandro Risso si classifica primo nella categoria 1500-1599.

Il torneo C ha visto in gara pochi giocatori, ma è stato comunque molto combattuto; la vittoria è andata al piccolo Manuel Rotundo (8 anni!), mentre al secondo posto, per spareggio tecnico, si è piazzato il nostro giovane Andrea Carollo, che con questo risultato compie un altro piccolo passo verso la categoria nazionale (forza Andrea, manca poco!).



>>> CLASSIFICHE SU VESUS <<< .


Alla premiazione era presente l'assessore allo sport Luca Capasso, che ha portato a tutti il saluto dell'amministrazione e che ha sottolineato l'importanza delle associazioni sportive sul territorio comunale, in particolare di quelle che sono attive da tanti anni a dimostrazione di serietà e capacità di gestione (noi ci permettiamo di aggiungere: non sono molte le associazioni che possono vantare 40 anni di attività come la nostra!)

Un doveroso ringraziamento e i complimenti di tutti i giocatori all'arbitro internazionale Jean D. Coqueraut, che ha diretto la manifestazione con la solita precisione e con la capacità di gestire ogni situazione.















Il Circolo Scacchi Ciriè ringrazia la direzione dell'Istituto Troglia per la disponibilità dei locali e ricorda che l'attività del circolo si svolge il martedì sera dalle 21 alle 24 e il sabato pomeriggio per i ragazzi dalle 16 alle 18,30.

Il prossimo appuntamento agonistico è per domenica 9 giugno 2013, con il XXXIII Trofeo Semilampo "Città di Ciriè" e il torneo per i ragazzi della scuola regionale di scacchi.

Nessun commento:

Posta un commento